Crea sito

Welcome to: www.bookwomanartists.altervista.org

© Copyright 2010. All Rights Reserved.
Idea, Implementation & Design by : Gino Di Grazia
Powered by : printgrafic

Contact, sendmail to: artistepeintre.gino@gmail.com


Marg Moll

Ricerca storica a cura dell' artista Gino Di Grazia


Marg Moll (nata il 2 di agosto 1884 a Mulhouse, in Alsazia come Margaret Haeffner; morta il 15 Marzo 1977 a Monaco di Baviera) e'stata una scultrice, pittrice e scrittrice tedesca. Sulla base della rappresentazione realistica sviluppo' il suo stile di arte astratta. Ha iniziato la sua formazione artistica presso la Stadel Institute di Francoforte sul Meno, dove si e' presto interessata alla scultura. Nel 1900 era una studentessa di Hans Voelcker. Nel 1905 ha preso Lezioni con il pittore Oskar Moll, che l'anno in seguito sposo'. Insieme, la coppia si trasferi' a Berlino e ha lavorato nello studio di Lovis Corinth. Frequento' anche corsi di anatomia alla Levin- Funke-Schule. Nel 1907 la coppia si trasferi' a Parigi. Li', i due divennero amici di Henri Matisse. Marg Moll concentro' il suo studio su opere scultoree. Dopo la Prima Guerra Mondiale si trasferisce con il marito Oskar Moll a Breslau. Marg Moll crea opere di una scultura versatile. Trasformo' le Influenze avute a Parigi dai famosi scultori Alexander Archipenko, Constantin Brancusi e Ossip Zadkine. Nel 1928 e' di nuovo a Parigi come allieva di Fernand Leger. La sua opera scultorea e pittorica diventa sempre piu' astratta. Nel 1932 l'Accademia di Breslavia chiude e la coppia di artisti si trasferisce a Dusseldorf e poi a Berlino. La raccolta delle proprie e delle altrui opere vengono distrutte nel 1943 durante un bombardamento. Il suo stile moderno non piacque ai dittatori della cultura del periodo nazista, fu cosi' durante la dittatura nazista in Germania. perseguitata e insultata come artista "degenerata". Dopo la seconda guerra mondiale e anche dopo la morte di suo marito (nel 1947) ha vissuto in Galles (1947-1950) e incontra a Londra Henry Moore. Nel 1952 torna a Dusseldorf ed e' impegnata in giri di conferenze in patria e all'estero. Il suo lavoro e' caratterizzato'da una riduzione lineare e in bronzi macchiati e sculture in legno espressivo. Il 15 marzo del 1977 Marg Moll mori' a Monaco di Baviera. Fu sepolta a Berlino in una tomba onoraria nel cimitero comunale di Zehlendorf. Una sua scultura in bronzo di una ballerina, fu confiscata come arte degenerata nel 1937 ed e'stata ritrovata solo recentemente a Berlino negli scavi della nuova Metropolitana.

Ritorna a Home
Torna indietro a Gallery - Pagine Artiste -
Elenco Artiste
Torna indietro a Introduzione

 

Marg Moll

 

 

 

 





 

 

 

Torna in alto a inizio pagina