Crea sito

Welcome to: www.bookwomanartists.altervista.org

© Copyright 2010. All Rights Reserved.
Idea, Implementation & Design by : Gino Di Grazia
Powered by : printgrafic

Contact, sendmail to: artistepeintre.gino@gmail.com


Irma Russo

Ricerca storica a cura dell' artista Gino Di Grazia


Irma Giudici Russo (1899-1994) Nata in Italia, da genitori di modeste condizioni, entrambi insegnanti, Irma Giudici rimase orfana di padre a soli tre anni. La madre, ticinese, decise allora di rientrare in Svizzera e si trasferi' a S. Pietro di Stabio, dove insegno'. Maestra a sua volta e docente amata e stimata, Irma Giudici Russo insegno' per trentotto anni alle scuole maggiori di Chiasso, ma trovo' il tempo, a lato della scuola, di studiare storia dell'arte e pittura, e si formo' grazie alla guida di valenti maestri. Lavoro' soprattutto all'acquerello e fece molti ritratti. Alla morte del marito ottenne il permesso dal Dipartimento Educazione di assentarsi dall'insegnamento per poter studiare scultura a Milano, con l'artista Giacomo Manzu'. La sua prima mostra, risale agli anni 1924-25, quando divenne socia del Circolo degli acquerellisti lombardi. Solo nel 1970 Irma Giudici Russo inizio' a interessarsi alla scultura lignea e, su tavole di "cirmolo", scolpi' una serie di altorilievi a soggetto sacro. In seguito, realizzo' diverse sculture in bronzo. Espose in mostre personali fino al 1952. Poi nel 1974, il Comune di Chiasso le dedico' una mostra "50 anni di pittura e scultura". Nel 1989 in occasione dei novant'anni espose nuovamente a Chiasso, pitture e sculture del periodo 1939-62, alcune sanguigne di grande formato del 1927-30, e una grande composizione "Gioventu' chiassese" (acquerello). Visse a Solduno (Kanton Ticino) i suoi ultimi anni.

Clicca qui per vedere un filmato su Irma Russo
Ritorna a Home
Torna indietro a Gallery - Pagine Artiste -
Elenco Artiste
Torna indietro a Introduzione

 

Irma Russo

 

 

 

 





 

 

 

Torna in alto a inizio pagina